Stagione sciistica 2019-2020: la coppa del mondo di sci torna a La Thuile

Il Consiglio della Federazione Internazionale dello Sci ha deciso che la coppa del mondo tornerà a La Thuile, sulla celebre pista nera 3 Franco Berthod. Sono ben 4 anni che la nota area sciistica della Valle d’Aosta aspettava questa notizia, un risultato considerato come importante e come fonte di immensa soddisfazione dall’assessore al Turismo e sport Laurent Viérin. Non potrebbe essere altrimenti, perché questa notizia non offre alla Valle d’Aosta solo prestigio, ma anche la possibilità di vedere crescere per la prossima stagione sciistica 2019-2020 il numero delle presenze turistiche. Pensate infatti che durante l’ultima Coppa del Mondo di sci, a La Thuile si riversano oltre 20.000 persone nei giorni di gara. Si tratta insomma di un’importante opportunità per tutti coloro che proprio grazie al turismo invernale vivono.

A nostro avviso proprio i giorni della gara sono assolutamente da prendere in considerazione da tutti gli amanti dello sci quindi, che recandosi a La Thuile avranno così la possibilità di vedere con i loro occhi i big di questo sport e di fare il tifo, scoprendo poi tutte le meravigliose piste che restano a disposizione degli sciatori e le immense opportunità di divertimento che questa area offre. Il comprensorio sciistico Espace San Bernardo di cui La Thuile fa parte offre oltre 150 km di piste, ideali sia per gli sciatori più esperti che per i principianti che vogliono indossare un paio di sci per la prima volta nella loro vita. Ovviamente è possibile noleggiare le attrezzature per lo sci e per lo snowboard anche in loco e sono disponibili eccellenti scuole di sci per i principianti e per tutti coloro che vogliono affinare la loro tecnica. Ci sentiamo in dovere anche di ricordare che la qualità delle neve sulle piste da sci è sempre eccezionale, anche grazie al lavoro incessante dei pisteur e dei gatti delle nevi e alla presenza di centinaia di cannoni per l’innevamento programmato.

Scegliendo di sciare a La Thuile potrete acquistare un unico skipass internazionale che consente di raggiungere tutte le 85 piste. Gli impianti di risalita sono tutti molto moderni, sottoposti a costante manutenzione e veloci. Pensate infatti che è possibile far salire sino a 63.200 persone all’ora! Sono presenti anche stadi per lo slalom, zone pensate per i free riders, piste per boardercross, nonché parco giochi per i bambini in modo da andare incontro alle esigenze anche delle famiglie al meglio. Impossibile poi non menzionare gli incredibili paesaggi che questa zona è in grado di regalare, ideale per chi vuole emozionarsi davanti al cospetto di queste cime innevate e del ghiacciaio.

Sì, prendete allora in considerazione La Thuile per la prossima stagione, proprio durante le giornate di Coppa del Mondo. Ma quando avrà luogo questa gara tanto attesa? In piena stagione invernale! La discesa libera femminile avrà luogo infatti il 29 febbraio 2020 mentre il superG avrà luogo il 1 marzo 2020. Un consiglio? In quelle date la disponibilità delle strutture ricettive di tutta la zona finirà presto. Meglio correre ai ripari e cercare di prenotare il prima possibile!